Calciomercato Serie B, quante occasioni dalla massima serie!

calciomercato

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Natale è alle porte e con esso si avvicina anche la finestra invernale del calciomercato, quest’anno aperta ufficialmente dal 2 al 18 gennaio 2019, con ben due settimane in meno rispetto agli anni precedenti.

Le società di B sono vigili e pronte a sferrare i colpi decisivi (si spera) per il raggiungimento degli obiettivi di inizio stagione. Molte di queste possibilità potrebbero arrivare direttamente dalla Serie A, con calciatori che stanno trovando poco spazio nelle relative compagini e che hanno voglia di mettersi a disposizione e in discussione in vista della seconda metà della stagione. Possibilità concrete o sogni destinati a sfumare? Andiamo a vedere nel dettaglio!

Partiamo con ordine. Per il reparto arretrato ci sono 3 possibili “indiziati”. Quello più vicino al ritorno in cadetteria sembra essere Joel Untersee, terzino sudafricano con passaporto svizzero in forza all’Empoli che non ha ancora trovato minutaggio in Serie A. Il classe 94’ potrebbe finire all’Ascoli, dove ritroverebbe Vincenzo Vivarini che lo ha allenato nella sua parentesi empolese. Sul taccuino di alcune società di B c’è anche il nome di William Bianda (come avevamo anticipato qui) difensore centrale della Roma, che lo ha prelevato quest’estate dal Lens per un cifra vicina agli 11 milioni di euro. Il club giallorosso, dopo aver “retrocesso” il calciatore nella squadra Primavera, vuole garantirgli minutaggio per non dilapidare l’investimento fatto appena 6 mesi fa.

Altra storia invece è quella che riguarda Giuseppe Pezzella, esterno di proprietà dell’Udinese che sembra finito ai margini della squadra friulana. Con Velazquez non aveva trovato nemmeno un minuto, mentre nell’ultima gara contro la Roma, il neo tecnico Nicola gli ha concesso 20’. Il ragazzo chiederà rassicurazioni sul suo impiego e solo in caso di risposta negativa, potrebbe decidere di scendere di categoria per rilanciare questa fase della sua carriera.

A centrocampo i nomi caldi sono quelli di Lorenzo Lollo, mai utilizzato ad Empoli e in trattativa con il suo ex Carpi e di Stephane Omeonga, jolly del Genoa che però potrebbe “farsi le ossa” in B con la Cremonese, che ha chiesto informazioni sul ragazzo. Nel mirino del Perugia invece c’è Aleandro Rosi, attualmente svincolato ma con tantissima esperienza nel massimo campionato, che ha disputato nella passata stagione con la maglia del Genoa.

Il reparto offensivo invece è pieno di calciatori accostati o “accostabili” al campionato cadetto. Tra tutti spiccano quelli di Manuel Pucciarelli, Sergio Floccari e Alessandro Matri. Il primo è letteralmente chiuso al Chievo da Stepinski e il redivivo Pellissier e potrebbe accasarsi al Palermo. Floccari è richiesto dalla Salernitana mentre su Matri, che sta trovando pochissimo spazio al Sassuolo di De Zerbi, avrebbe messo gli occhi il Benevento, intenzionata ad aumentare il peso del proprio reparto avanzato. Tra i nomi papabili ci sono anche quelli di Paloschi della Spal che sembra interessare all’Hellas Verona, Sprocati e Lombardi rispettivamente del Parma e della Lazio, in cerca di rilancio dopo sei mesi di scarso utilizzo.

Tra i desideri quasi irraggiungibili per i club di B c’è Moise Kean che la Juventus sembra voler tenere in rosa almeno fino alla fine della stagione. Altri scontenti sono Ciciretti, Rossi e Lapadula. In casa Parma, l’esterno offensivo di proprietà del Napoli potrebbe essere ceduto in prestito restando in Serie A. Alessandro Rossi è sotto stretta osservazione del Pescara, ma Simone Inzaghi vuole dare fiducia al giovane attaccante, già dalla prossima gara di Europa League contro l’Apoel Limassol, anche se l’ultima parola spetta sempre al presidente Lotito. Infine la situazione Lapadula, che vive da separato in casa al Genoa ma che “paga” il suo pesante ingaggio, impossibile o quasi per la serie B. L’unica soluzione potrebbe essere un prestito gratuito con diritto di riscatto, anche se Preziosi vorrebbe monetizzare l’investimento di quasi 13 milioni di euro fatto appena due anni fa.

Calciomercato Serie B, quante occasioni dalla massima serie! ultima modifica: 2018-11-28T19:49:05+00:00 da Roberto Fabozzi
Ciao a tutti, mi chiamo Roberto e ho 22 anni. Da circa 3 studio Scienze della Comunicazione a Napoli. Fin da piccolo le mie più grandi passioni sono state la scrittura e il calcio, che nel percorso della mia vita mi hanno dato tante soddisfazioni e anche qualche delusione. Spero, attraverso PianetaSerieB, di restituire tutte le sfumature che questo meraviglioso sport sa regalare!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.