Calciomercato – Tanti nomi sull’asse Spezia-Torino

Spezia

SPEZIA TORINO – Asse caldo di mercato tra Torino e Spezia. Come riporta Tuttosport, i granata seguono tre giocatori in forza allo Spezia. Per la difesa il Toro ha più volte visonato dal vivo, finché il campionato cadetto era ancora in corso, Riccardo Marchizza, in prestito allo Spezia, ma di proprietà del Sassuolo, società con la quale ha il contratto in scadenza nel 2022. Può giocare da centrale o da terzino sinistro. A Torino ha un estimatore in Moreno Longo, allenatore granata che lo ha incrociato, apprezzandone le doti, fin dai tempi della Primavera. La sua valutazione si assesta attorno ai 6 milioni di euro: metà dei quali andrebbero alla Roma, che con il Sassuolo, nel 2017, aveva sottoscritto una clausola in base alla quale si riservava il 50% dei proventi di una futura cessione del prodotto del proprio settore giovanile.

Ma non finisce qui perché ai granata piace anche Simone Scuffet, portiere dello Spezia, in prestito dall’Udinese. Potrebbe fare il vice Sirigu oppure potrebbe prenderne il posto in caso di partenza di quest’ultimo. Buone impressioni ha destato anche Martin Erlic, altro difensoredi 22 anni che la società ligure ha ricevuto con formula temporanea (ancora dal Sassuolo).

Calciomercato – Tanti nomi sull’asse Spezia-Torino ultima modifica: 2020-04-01T10:13:43+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.