Mercato Verona, ristrutturazione in difesa: la situazione

VERONA MERCATO DIFESA – Dopo il colpo Di Carmine, le attenzioni del ds dell’Hellas, Tony D’Amico, si rivolgono soprattutto al reparto difensivo. La volontà sembra essere quella di inserire due difensori per completare il reparto. Prima, però, c’è da sistemare gli esuberi, al nome di Cherubin e Gonzalez, entrambi con contratti gravosi da sostenere. In entrata piace Ariaudo del Frosinone, Empereur in uscita da Foggia, e Dawidowicz, seguito fortemente anche dal Palermo.

L’ultimo nome, quello di Michele Somma, citato da Gianluca Di Marzio, sembra essere quello più vicino a vestire la casacca gialloblu. Il difensore classe ’95, infatti, è rimasto svincolato in seguito al fallimento del Bari ed è sul punto di trovare un nuovo accordo che lo legherà all’Hellas.

Mercato Verona, ristrutturazione in difesa: la situazione ultima modifica: 2018-07-25T15:16:07+00:00 da Stefano Galano
Classe '88, Ingegnere con la passione per il prato verde, scopre in età avanzata di voler scrivere per lo sport più bello al mondo. Convinto che sia forma d'arte contemporanea, ricorda sempre a tutti: "Non chiamatelo solo calcio"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.