Palermo-Puscas, prove d’intesa: ecco quando si può chiudere l’affare

PALERMO PUSCAS – Che il Palermo abbia individuato il romeno George Puscas come profilo ideale per la prossima stagione non è un mistero. Il club rosanero può vantare, secondo Alfredo Pedullà, un accordo totale con l’Inter, squadra detentrice del cartellino. Se l’offerta di 3 milioni convince i nerazzurri, sull’ingaggio l’attaccante è stato a più riprese tentato dalle lusinghe dell’Hellas Verona. Nelle ultime ore, però, le parti si sono sensibilmente riavvicinate, tanto che l’affare potrebbe essere ufficializzato martedì.

Dopo le tante ombre in Serie A col Benevento e le altrettante luci in col Novara, ora Puscas ha l’occasione di consacrarsi giocando un campionato da protagonista in una squadra di vertice. Come sempre, l’ago della bilancia del suo rendimento potrà esser costituito dalla condizione fisica.

Palermo-Puscas, prove d’intesa: ecco quando si può chiudere l’affare ultima modifica: 2018-07-30T09:12:59+00:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.