Torino bottega di giovani talentuosi: ecco chi potrebbe far esperienza in Serie B

TORINO GIOVANI SERIE B – Il nostro approfondimento sui calciatori delle compagini di Serie A che potrebbero scendere in cadetteria a gennaio prosegue con l’analisi della rosa del Torino. La rosa granata vanta un blocco di grande esperienza, utilizzato con continuità da mister Walter Mazzarri. La combinazione tra le caratteristiche dell’organico e le abitudini dell’allenatore ex Napoli ha comportato però la marginalizzazione dei diversi giovani di grande prospettiva emersi dalle Giovanili del club piemontese. L’esempio più eclatante è certamente costituito dalla punta diciannovenne Vincenzo Millico, che dopo aver rifiutato la Serie B in estate pare destinato ad accettare il prestito a gennaio. Anche un’altra punta del 2000 come Nicola Rauti potrebbe però partire nell’imminente sessione di mercato al fine di accumulare minuti in un campionato professionistico. Pur essendo alla soglia dei 23 anni, un discorso molto simile è applicabile all’attaccante esterno Simone Edera: dopo aver girovagato in Emilia tra Parma Bologna, per il calciatore è giunto il momento di imporsi e il campionato cadetto figura come un’opportunità per raggiungere lo scopo. L’ipotesi della cessione temporanea in B non va esclusa neppure per il difensore ivoriano Wilfried Stephane Singo, altro esponente della nouvelle vague all’ombra della Mole. Ultimo nome potenzialmente caldo, ma decisamente più attempato, è quello di Samir Ujkani: il portiere è il secondo designato di Sirigu, ma se qualche club di categoria inferiore si facesse avanti la sua partenza è da contemplare.

Torino bottega di giovani talentuosi: ecco chi potrebbe far esperienza in Serie B ultima modifica: 2019-12-28T13:00:18+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.