Chievo, Vignato dovrà essere il perno della squadra in Serie B

EMANUEL VIGNATO CHIEVO – Controllo, sterzata, destro (grande facilità di calcio): questa la combinazione che ha portato Emanuel Vignato a trovare il primo gol in Serie A. Protagonista nel colpo esterno del Chievo Verona sul campo della Lazio, il talentuoso trequartista ha dato ulteriore prova delle sue qualità. Coloro che hanno avuto modo di seguire le sue vicende con le formazioni giovanili dei clivensi non saranno sorpresi, ma possiamo dire di essere dinanzi ad un calciatore dalle notevoli potenzialità. Abile nella conduzione del pallone, visione di gioco, grande tecnica e imprevedibilità negli ultimi trenta metri, dove ama giocare tra le linee oppure sull’esterno per poi accentrarsi. La matematica retrocessione dei veneti, paradossalmente, è stato il lasciapassare al definitivo inserimento del classe 2000 nella formazione titolare, dopo un’annata passata principalmente tra panchina e Primavera. Di Carlo e la società hanno ricevuto risposte più che positive da questo ragazzo che, nonostante la giovane età, dovrà essere il tassello sul quale costruire la squadra che punterà a risalire prontamente nella massima serie. La personalità non manca, una stagione in Serie B potrà permettere a Vignato di lavorare sul fisico, ancora esile, e sulla gestione dei diversi momenti che si ritroverà ad affrontare nell’arco di un intero campionato.

Chievo, il futuro è in casa.

Chievo, Vignato dovrà essere il perno della squadra in Serie B ultima modifica: 2019-04-20T18:38:23+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.