ESCLUSIVA PSB – Budel: “Trapani, Castori un maestro. Livorno spacciato, lo Spezia…”

BUDEL SERIE BAlessandro Budel, ex calciatore e voce di DAZN, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni per parlare dei temi più caldi della Serie B. Ecco l’intervista completa:

Questo mercato invernale è stato uno dei più attivi degli ultimi anni: come ti spieghi ciò?

“Il fattore principale è legato all’equilibrio del campionato: Benevento a parte tutti i giochi sono aperti e la classifica è molto corta. Per questo una squadra come l’Empoli ha deciso di operare pesantemente sul mercato perché consapevole che con un filotto di partite si può risalire la china”.

Una delle squadre più in forma è lo Spezia: Italiano era anche finito sulla graticola ma il DG Angelozzi l’ha difeso e sta avendo ragione.

“Inizialmente la squadra ha trovato molte difficoltà ed è stata brava la società a proteggere il progetto tecnico sino alla fine. Italiano sta dimostrando di essere molto capace e dopo le sofferenze iniziali ora i liguri diventano dei candidati seri per poter raggiungere almeno i playoff se non qualcosa di più: hanno numeri importanti ma soprattutto hanno una mentalità ben precisa e solida”.

In zona retrocessione il Livorno pare spacciato ed il Trapani ha un cammino in salita. Che cosa ti aspetti?

“Mi dispiace molto per il Livorno e per Paolo Tramezzani: la partita con l’Entella è stato un harakiri e da partite del genere rischi di non rialzarti più. Tramezzani aveva ridato una nuova linfa ma ora col ritorno di Breda non so se ci possa essere la svolta, non credo molto ai ritorni. Per quanto riguarda il Trapani hanno Castori che è un maestro in queste situazioni: non mi aspettavo la sconfitta in quel modo col Cittadella. Aggiungerei anche la Cremonese che rischia molto: una volta che ci si ritrova nel calderone diventa dura ed i grigiorossi devono sperare di ritrovare qualche risultato consecutivo grazie alle individualità”.

ESCLUSIVA PSB – Budel: “Trapani, Castori un maestro. Livorno spacciato, lo Spezia…” ultima modifica: 2020-02-04T10:30:16+01:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.