Ciurria a PSB: “Questo Pordenone è fantastico, ecco i nostri segreti. Su Tesser e Stroppa…”

PATRICK CIURRIA PORDENONE INTERVISTA – Sincero, determinato e lavoratore. Questo è Patrick Ciurria. Con lui abbiamo analizzato non solo questa prima strepitosa parte di stagione del Pordenone, ma anche altro…

Se dovessi definire con un aggettivo questa prima parte di stagione, userei sorprendente. E, tu? Qual è il segreto di questo Pordenone?

“L’aggettivo che userei, e che ritengo più corretto, è fantastico. Il segreto del Pordenone? Il gruppo e la mentalità. In primis, siamo un gruppo veramente molto unito. Poi, come ho detto, l’altro nostro segreto è la mentalità che abbiamo maturato in questi anni con Mister Tesser.”

Nonostante l’ottima prestazione a Pisa, non si è riusciti a portare a casa punti. In che cosa bisogna migliorare?

“Come hai detto tu, abbiamo fatto una buona gara ma non abbiamo portato a casa punti. Bisogna imparare a sfruttare al meglio le occasioni che ci capitano. E, come cosa più importante, dobbiamo continuare il percorso che stiamo facendo perchè è la strada giusta.” 

La grande vittoria casalinga con il Perugia, porta la tua firma. Ti aspettavi fosse così la tua prima rete stagionale?

“Abbiamo fatto una grande vittoria contro una delle squadre più forti di  questo campionato. E, abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Sono veramente molto felice di aver trovato il gol. Lo aspettavo da tanto, e finalmente è arrivato. Ora non mi devo accontentare però. Devo lavorare di più per incidere maggiormente là davanti.  La cosa più importante è però che sia arrivata la vittoria.”

Nella prossima gara incontrerete il Crotone di Stroppa, tuo ex allenatore a Spezia. Quali sono i punti di somiglianza e di differenza tra Stroppa e Tesser?

“Sono due tecnici forti. Ed entrambi sono molto preparati. Mister Stroppa mi ha fatto esordire in B. Sarà molto emozionante incontrarlo dopo diverso tempo. Come dicevo prima, in questi anni, Mister Tesser ci ha trasmesso una mentalità vincente. Bisogna giocare ogni partita con la voglia di vincere e di portare a casa i tre punti.”

In che cosa deve migliorare Patrick Ciurria? E quali sono i suoi obbiettivi?

“Patrick Ciurria deve migliorare in fase realizzativa. Deve imparare a sfruttare al massimo e al meglio le occasione che gli arrivano. E, continuare a lavorare a testa bassa per potersi migliorare ogni giorno di più. Mi sono detto, anzi ci siamo detti di pensare alla salvezza. A livello personale, invece, voglio far bene e arrivare il più vicino possibile alla doppia cifra. Purtroppo non sono mai stato un attaccante che fa molti gol.  Ma, quest’anno, mi sono prefissato questo obbiettivo. E, mi piacerebbe arrivarci.”

Fonte foto: Pordenone Calcio

RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE

Ciurria a PSB: “Questo Pordenone è fantastico, ecco i nostri segreti. Su Tesser e Stroppa…” ultima modifica: 2019-12-06T10:34:13+01:00 da Aurora Levati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.