ESCLUSIVA PSB – Caso Okereke, Di Cintio: “Da verificare il tesseramento. Penalizzazione? Vi spiego”

CASO OKEREKE DI CINTIO – Il Caso Okereke tiene banco in casa Spezia e tutta la Serie B attende con interesse gli sviluppi della questione. Il Livorno ha chiesto la vittoria a tavolino nel match per una presunta irregolarità nel tesseramento del calciatore nigeriano. Per chiarire la situazione da un punto di vista giuridico abbiamo contattato uno dei massimi esperti in diritto sportivo, Cesare Di Cintio.

Avvocato quali saranno i passi che il Giudice Sportivo effettuerà in questa situazione?

“Preliminarmente c’è da risolvere il problema della regolarità del tesseramento. Chiaro che se il Giudice Sportivo dovesse avere contezza di questo dato scatterebbe la sanzione per irregolare posizione del giocatore in questione e quindi lo 0-3 a tavolino sarà inevitabile”.

E per eventuali penalizzazioni?

“In questo caso ove il giocatore avesse disputato più gare in posizione irregolare per le quali non sarebbe più possibile presentare reclamo per la scadenza dei termini, potrebbe partire una indagine da parte della Procura Federale per accettare il numero effettivo di partite giocate. Da ciò potrebbe derivare un deferimento con possibile penalizzazione dipendente appunto dal numero di mach disputati”.

ESCLUSIVA PSB – Caso Okereke, Di Cintio: “Da verificare il tesseramento. Penalizzazione? Vi spiego” ultima modifica: 2019-03-06T18:45:51+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.