ESCLUSIVA PSB – Sarro firma con la Ternana, nobile gesto della ex società

Un nuovo talento per la Ternana, un nome sul quale scommettere: Samuel Sarro, è del 2002 ed è stato tesserato dagli umbri da qualche giorno, essendo senza squadra, come raccolto in esclusiva da PianetaSerieB.it da una fonte vicina al ragazzo nella persona di Attilio Olivieri, storico osservatore. Il ruolo è di centravanti che può giocare anche come attaccante esterno privilegiando la fascia destra. Ottimo fisico, ragazzo sul quale si può lavorare in maniera importante, tutto da forgiare, che potrà dare soddisfazione ai proprio allenatori. La scorsa stagione ha militato nella Polisportiva C4 di Foligno, nota società molto attiva sul territorio locale, che ha firmato una liberatoria nulla a pretendere, decidendo così di non avvalersi del premio di formazione destinato alla società nel momento in cui il ragazzo avesse deciso di accasarsi presso una compagine professionistica, essendo libero. Un gesto che fa davvero onore a questa piccola realtà, con il padre del ragazzo che ha deciso di ringraziare la Polisportiva attraverso le seguenti parole che ci è stato concesso di riportare in esclusiva: “Il padre Sarro Bruno ringrazia la Polisportiva C4 di Foligno nelle persone delle persone del presidente Trionetti Franco ed il direttore generale Bussotti Vittorio, avendo fatto il bene del ragazzo Samuel”. Lo stesso Attilio Olivieri si è voluto esprimere in merito all’operazione con un breve virgolettato: “Ottimo colpo da parte della Ternana, alla quale faccio i miei complimenti”.

RIPRODUZIONE CONSENTITA SOLO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE

ESCLUSIVA PSB – Sarro firma con la Ternana, nobile gesto della ex società ultima modifica: 2016-10-01T20:14:09+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *