SERIE A TIM – I risultati della 9° giornata

Termina allo Stadio Olimpico con il posticipo Roma – Palermo la 9° giornata della Serie A Tim. Pazza e strana, questi sono gli aggettivi che meglio descrivono l’impegno stagionale appena trascorso. Inizia tutto nel secondo anticipo andato in scena Sabato alle 20:45 tra Juventus e Milan. Difatti i rossoneri hanno bloccato la mini-fuga dei bianconeri vincendo per 1 – 0. Risultato pesante che dà fiducia in “casa Milan”, la quale fino all’inizio del campionato era tempestata dalle questioni relative al cambio di proprietà e battute d’arresto fisiologiche per un gruppo con un nuovo allenatore, Montella, a cui vanno dati tutti i meriti del caso. E’ vero, c’è ancora da camminare, ma sembra che a Milano, sponda rossonera, abbiano ritrovato la Trebisonda. Tutt’altro che felice invece risulta essere la situazione in casa dei cugini interisti, fermati all’Atleti Azzurri d’Italia da una buona Atalanta. Sconfitti per 2 – 1, l’Inter di De Boer esce con le ossa rotte dal campo, non solo per la sconfitta ma quanto per il trend non proprio costante dei nerazzurri, capaci di fermare la Juventus esibendo una forma fisica e di gioco competitive e poi, contro avversari meno blasonati, bloccarsi. La chiave del momento no potrebbe essere quella di dare tempo e fiducia alla squadra e all’allenatore che sembra avere le idee chiare, ma che forse deve ancora ambientarsi al calcio italiano. Tutto spetterà alla dirigenza che non poco ha investito nel mercato estivo e che aspetta risultati convincenti con ansia.
Spettacolo invece tra Cagliari e Fiorentina che a suon di goal hanno allietato la domenica di chi, da non tifoso di alcuna delle due compagini, ha potuto godere di ben 8 goal, tre del Cagliari e cinque della Fiorentina, la quale ha portato a casa tre punti preziosissimi. Ad aprire le marcature sono stati i padroni di casa che però raggiunti sull’ 1 – 1 hanno imbarcato altri quattro goal. Dopo l’ 1 – 5 marcato Kalinic (tripletta), andranno in goal Capuano e Borriello portando il risultato sul 3 – 5.
Pareggio per 2 – 2 affatto noioso tra Torino e Lazio che dopo una partita tirata si dividono il bottino. Solo un rigore al 92′ di Ljajic ha privato i biancocelesti della totalità della posta in gioco.
Fa pace con la vittoria il Napoli in casa del Crotone, tornato all’Ezio Scida, con un 2 – 1 convincente a tratti. Andato in vantaggio quasi subito con il solito Callejon ha subito l’espulsione di Gabbiadini il quale ha reagito ad un brutto fallo da dietro e ad un conseguente pestone alla caviglia da Ferrari, graziato con il giallo dal direttore di gara. Quasi come fosse stato un stimolo, dopo solo 1′ dall’espulsione, dal corner di Callejon, Maksimovic insacca dal secondo palo dopo un uscita non proprio brillante di Cordaz. All’89’ a mettere apprensione al Napoli ci ha pensato Rosi che da una carambola d’avanti al portiere insacca ed esulta in malo modo sotto la curva dove stazionavano i tifosi azzurri arrivati da Napoli in tanti. Gesto da condannare ampiamente.
Exploit invece della Roma in casa contro il Palermo. I giallorossi vincono a suon di goal per 4 – 1 contro i rosanero e si portano a 19 punti, -2 dalla capolista Juventus. Se in Europa League sembra avere delle difficoltà, in campionato sta dimostrando continuità di risultati.

Nel dettaglio i risultati dell 9° giornata della Serie A TIM:

Anticipi del Sabato:
Sampdoria – Genoa: FINALE 2 – 1 Marcatori: 12′ Muriel (S), 24′ Rigoni (G), 45’+ rigore sbagliato da Quagliarella (S), 47′ AUT. Izzo (G)
Milan – Juventus: FINALE 1 – 0 Marcatori: 65′ Locatelli (M)

Partite giocate di Domenica:
Udinese – Pescara: FINALE 3 -1 Marcatori: 9′ RIG. Thereau (U), 71′ Thereau (U), 74′ Aquilani (P), 93′ RIG, Duvan (U)
Atalanta – Inter: FINALE 2 – 1 Marcatori: 10′ Masiello (A), 50′ Eder (I), 88′ RIG. Pinilla (A)
Cagliari – Fiorentina: FINALE 3 – 5 Marcatori: 2′ Di Gennaro (C), 20′ Kalinic (F), 26′ Bernardeschi (F), 32′ Bernardeschi (F), 40′ Kalinic (F), 53′ Kalinic, 62′ Capuano (C), 77′ Borriello (C)
Crotone – Napoli: FINALE 1 – 2 Marcatori: 17′ Callejo (N), 33′ Maksimovic (N), 89′ Rosi (C)
Empoli – Chievo: FINALE 0 – 0
Torino – Lazio: FINALE 2 – 2 Marcatori: 20′ Iago Falque (T), 71′ Immobile (L), 84′ Murgia (L), 92′ RIG. Ljajic (T)
Bologna – Sassuolo: FINALE 1 – 1 Marcatori: 10′ Verdi (B), 86′ Matri (S)
Roma – Palermo: FINALE 4 – 1 Marcatori: 31′ Salah (R), 51′ Paredes (R), 68′ Dzeko (R), 80′ Quaison (P), 82′ El Shaarawy (R)

SERIE A TIM – I risultati della 9° giornata ultima modifica: 2016-10-24T15:18:27+00:00 da Francesco Grasso
Salve, mi chiamo Francesco Grasso, ho 23 anni e studio Scienze Motorie presso l'Università Parthenope di Napoli. Ho sempre amato lo sport ed il calcio. Ho preso parte al progetto "Pianeta Serie B" perché penso ci siano le condizioni giuste per poter far bene e crescere insieme.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *