Galano torna al gol: Bari-Carpi 2-0

Bari Galano

La notizia positiva è questa: dopo 5 mesi Cristian Galano fa centro.

Era una gara senza grandi motivazioni se non per il Bari alla ricerca di un difficile sorpasso in griglia playoff sul Venezia.

Inizia forte il Carpi che già al 13′ colpisce una traversa con Melchiorri: anche Micai in evidenza.
Ma al 27′ Galano in tandem con Nenè, finalizza un contropiede micidiale: è 1-0 per i galletti, col giocatore foggiano che torna al gol dopo 153 giorni (era il 16 dicembre 2017).
Sul finale del primo tempo, l’esperto fantasista Ciccio Brienza sembra porre un macigno sulla gara del Carpi: un tiro a giro imparabile che porta il Bari in vantagio per 2-0 negli spogliatoi.

La seconda frazione scorre in maniera molto blanda: pochissime occasioni con il Bari che controlla il possesso palla e risultato.
Solo sostituzioni e ammonizioni fino al 90′:

Con questo risultato il Bari resta al 6° posto e aspetta il Cittadella al San Nicola per il 1°turno dei play-off.

Carpi già salvo da tempo, chiude con questa sconfitta indolore la stagione.

Tabellino:

MARCATORI: Galano 27′, Brienza 44′

BARI: Micai, Oikonomou, Marrone, Anderson, Tello, Henderson, Brienza, Galano, Iocolano, Balkovec, Nenè.

CARPI: Serraiocco, Pachonik, Sabbione, Calapai, Poli, Jelenic, Mbaye, Verna, Ligi, Garritano, Melchiorri.

Galano torna al gol: Bari-Carpi 2-0 ultima modifica: 2018-05-18T22:31:30+00:00 da Michele Mastrolonardo
Classe 91', sportivo e pugliese di nascita, cresciuto a "focaccia e pallone". Studio Storia e Scienze Sociali presso l'Università Aldo Moro di Bari e coltivo i miei sogni tramite questo progetto ambizioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.