Ascoli-Avellino, le ultime dai campi

ASCOLI – E’ ancora tutto aperto nei bassifondi della graduatoria, quindi l’Ascoli ci spera eccome. Anche perché nelle ultime tre gare sono arrivati due pareggi ed una vittoria, cinque punti che hanno rilanciato le ambizioni di salvezza . Per quanto riguarda la formazione, non sembrano esserci tanti dubbi. Nel 3-5-2 di Serse Cosmi tornerà Bianchi, che però dovrebbe finire in panchina. Out Carpani, Favilli, Martinho, Mengoni. In mediana D’Urso dovrebbe prendere il posto di Kanoutè. In avanti Lores Varela al fianco di Monachello.

AVELLINO –  La sconfitta rimediata in casa contro il Cittadella ha scatenato le proteste dei tifosi biancoverdi, che chiedono maggiore impegno ai propri calciatori. La vittoria è l’unica medicina. Roberto Foscarini ha il dubbio del modulo, ma alla fine l’Avellino si dovrebbe schierare con il 4-4-1-1. Tra i pali ci sarà Radu. In difesa spazio al rientro di Ngawa, che affiancherà Migliorini. Sulle corsie esterne tornerà Laverone a destra, con Marchizza che rientra dalla squalifica e si piazzerà a sinistra. A centrocampo non è al meglio D’Angelo, ma il capitano stringerà i denti per giocare dal primo minuto al fianco di Di Tacchio. Sulle fasce confermati Vajushi e Molina.

PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (3-5-2): Agazzi; Padella, Gigliotti, Cherubin; Mogos, Addae, Buzzegoli, D’Urso, Pinto; Lores Varela, Monachello.

AVELLINO (4-4-1-1): Radu; Laverone, Ngawa, Migliorini, Marchizza; Vajushi, D’Angelo, Di Tacchio, Molina; Morosini; Castaldo.

Ascoli-Avellino, le ultime dai campi ultima modifica: 2018-05-05T12:47:06+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.