Ascoli-Carpi: le ultime dai campi

Tifosi Ascoli serie b

ASCOLI – Due vittorie ed un pareggio nelle ultime tre giornate. L’Ascoli è in salute e può ancora salvarsi, anche perché il primo posto utile dista soltanto tre punti. Bisogna però vincere. Quattro indisponibili per i bianconeri: Bianchi, Carpani, Cherubin e Favalli non prenderanno parte al match. Probabile il 3-5-2, con Agazzi in porta. Padela, Mengoni e Gigliotti andranno in difesa, mentre Buzzegoli, Addae e Martinho agiranno in mezzo al campo. Mogos e Pinto andranno a completare il reparto. Varela e Monachello andranno in attacco.

CARPI – Tre vittorie ed un pareggio fino a questo momento. Anche i biancorossi sono in ottima forma, ma bisogna assolutamente aumentare il numero dei gol. Indisponibili gli infortunati Mbakogu, Belloni, Sabbione e Nzola e lo squalificato Pasciuti. Calabro schiera il 3-5-2, con Colombi in porta. Poli, Brosco e Ligi vanno in difesa, con Pachonik, Jelenic, Mbaye, Garritano e Calapai a centrocampo. Melchiorri e Malcore andranno molto probabilmente in attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (3-5-2): Agazzi; Padella, Mengoni, Gigliotti; Mogoș, Buzzegoli, Addae, Martinho, Pinto; Varela, Monachello. A disposizione: Baldini, Castellano, Clemenza, De Feo, De Santis, D’Urso, Florio, Ganz, Kanoute, Lanni, Mignanelli, Parlati, Rosseti, Venditti. Allenatore: Serse Cosmi.

CARPI (3-5-2): Colombi; Poli, Brosco, Ligi; Pachonik, Jelenic, Mbaye, Garritano, Calapai; Malcore, Melchiorri. A disposizione:Serraiocco, Brunelli, Capela, Di Chiara, Bittante, Calapai, Verna, Concas, Giorico, Palumbo, Saric, Saber. Allenatore: Antonio Calabro.

Ascoli-Carpi: le ultime dai campi ultima modifica: 2018-04-07T08:07:40+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.