Ascoli-Perugia, le ultime dai campi

ASCOLI – Cosmi dovrebbe affidarsi in gran parte allo stesso undici che è uscito vittorioso da Cremona. Nel suo 3-5-2 c’è Agazzi tra i pali, davanti a lui, linea a tre composta da Padella, Cherubin e Gigliotti. Mogos torna sull’out di destra, Mignanelli sul lato opposto. A centrocampo agiscono Addae e Kanouté mezzali ai lati del regista Buzzegoli, davanti Clemenza, in vantaggio su Varela per affiancare Monachello in attacco.  

PERUGIA – Breda vuole dare una scossa e cambia qualcosa nel suo 3-4-1-2. Leali tra i pali, davanti a lui linea a tre con Del Prete centrale, Volta e Magnani, favorito su Belmonte. Sugli esterni si dovrebbe rivedere Pajac dal 1′ a sinistra, con Mustacchio sull’altra fascia. Gustafson e Bianco in mediana, davanti a loro tornerà Diamanti titolare sulla trequarti dietro al tandem d’attacco Cerri – Di Carmine.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Ascoli (3-5-2): Agazzi; Padella, Cherubin, Gigliotti; Mogos, Addae, Buzzegoli, Kanouté, Mignanelli; Clemenza, Monachello. A disposizione: Lanni, De Santis, Florio, Mengoni, Perri, Castellano, D’Urso, Parlati, Baldini, De Feo, Ganz, Lores Varela, Rosseti. Allenatore: Serse Cosmi.

Perugia (3-4-1-2): Leali; Volta, Del Prete, Magnani; Mustacchio, Gustafson, Bianco, Pajac; Diamanti; Cerri, Di Carmine. A disposizione: Nocchi, Santopadre, Achy, Belmonte, Germoni, Gonzalez, Zanon, Colombatto, Kouan, Buonaiuto, Terrani. Allenatore:Roberto Breda.

Ascoli-Perugia, le ultime dai campi ultima modifica: 2018-04-28T09:14:07+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.