Ascoli, Vivarini: “Sull’1-0 pensavamo fosse una partita facile”

ASCOLI-PADOVA – L’Ascoli viene sconfitto in casa dal Padova di Foscarini. Al termine della sfida Vivarini, allenatore dei marchigiani, ha espresso tutto il suo rammarico in conferenza. Questo quanto riportato da tuttoascoli: “C’è stato un testa-testa tra due giocatori e l’arbitro doveva fischiare. Lui ha detto che non è andata cosi, ma a me non è piaciuto proprio. L’errore di Perucchini? Parlo per la squadra, sull’1-0 pensavamo fosse una partita facile e questo mi ha dato fastidio. Non siamo stati continui nel pressing, le catene non sono state perfette sulle uscite. Abbiamo corso tantissimo. La squadra sull’impegno e la corsa non possiamo dire nulla. Gol su un contropiede? Lo sapevamo e l’avevamo preparata anche su questo. Volevamo evitare le ripartenze e fare meglio sulle uscite. Quell’episodio ci ha penalizzati, abbiamo perso delle sicurezze. È chiaro che ci sono degli episodi che vanno a condizionare una partita. Il loro portiere ha fatto la differenza, avessimo segnato con Beretta sarebbe stata un’altra partita, ma è andata cosi“.

 

Ascoli, Vivarini: “Sull’1-0 pensavamo fosse una partita facile” ultima modifica: 2018-11-10T18:58:59+02:00 da Giacomo Principato
19 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Fa parte di diversi progetti e redazioni dove esegue il proprio cammino verso un sogno con la massima professionalità. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.