Avellino, Novellino: “Ci tenevo a regalare un sorriso alla mia gente. Sono sicuro che ci saremmo salvati”

Walter Novellino ospite del programma Sottovoce ha parlato a 360 gradi della propria carriera tornando anche sull’avventura all’Avellino conclusasi con l’esonero: “Sono certo che avrei portato la salvezza, aspettavo con ansia la gara di lunedì prossimo contro il Perugia, l’altra squadra del mio cuore. Purtroppo però è finita così e mi spiace perché ci tenevo a regalare un sorriso alla mia gente. Quando giochi per i tuoi colori e per la tua terra diventa tutto più difficile. – conclude Novellino come riporta Tuttoavellino.it – L’anno scorso riuscii nell’impresa e salvai la squadra, ma sono sicuro che ci sarei riuscito anche quest’anno nonostante le numerose difficoltà”.

Avellino, Novellino: “Ci tenevo a regalare un sorriso alla mia gente. Sono sicuro che ci saremmo salvati” ultima modifica: 2018-04-06T12:55:40+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.