Bari, Brienza: “Delusi, ma dobbiamo pensare a migliorarci”

La palma di migliore dei suoi, un gol (il quarto con il Bari), nonostante ciò la delusione per una vittoria che non è arrivata. Franco Brienza, come raccolto dai colleghi di Cittadellaspezia, è parso amareggiato al termine del pareggio dei suoi proprio contro i liguri: “C’è rammarico, non vinciamo una partita in cui abbiamo sofferto tantissimo. Dovevamo volerla vincere a tutti i costi, perché in questi momenti di difficoltà bisogna essere più forti. In alcune cose siamo venuti meno, dispiace per Fedele, il gol poteva avvenire anche in altro modo perchè nel secondo tempo abbiamo avuto un calo anche fisico: bisogna lavorare tanto. Non ne faccio una questione di moduli, ma di come si impostano le gare e ovviamente conta tanto l’atteggiamento. Accettiamo i fischi, normale che ci sia un po’ di delusione, noi dobbiamo solo pensare a lavorare e migliorarci“.

Bari, Brienza: “Delusi, ma dobbiamo pensare a migliorarci” ultima modifica: 2016-11-14T15:44:30+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *