Benevento, Maggio: “Serie B? Non mi aspettavo un torneo così difficile”

BENEVENTO-PALERMO MAGGIO – Dopo tanti anni in Serie A con la maglia del Napoli, Christian Maggio ha scelto di scendere di categoria e legarsi all’ambizioso progetto del Benevento. La squadra sannita è in lotta per l’ottenimento della massima serie per via diretta, obiettivo più difficile da raggiungere dopo la sconfitta contro il Palermo. “Abbiamo cercato sin da subito di giocare – dichiara il difensore nel post partita, così come riporta ottopagine.it –, ma abbiamo trovato un Brignoli che le ha prese tutte. Dispiace perché volevamo continuare questo trend positivo, peccato davvero però bisogna guardare avanti. Credo che oggi tutti siano stati orgogliosi di questa squadra che ha cercato fino all’ultimo di ottenere il pareggio. Sono convinto che possiamo fare ancora bene. Il campionato è molto equilibrato e non dobbiamo mollare, possiamo fare ancora bene. La serie B? Non mi aspettavo un torneo così difficile. Non è stato facile adattarmi dopo tanti anni di serie A, dove si gioca sempre palla a terra mentre qui si predilige la fisicità. Adesso sto bene e voglio dare una mano ai miei compagni. Tra noi c’è stato un patto: bisogna raccogliere il più possibile. Certo, tutti si aspettavano la promozione diretta, ma siamo pronti per i play off”.

Benevento, Maggio: “Serie B? Non mi aspettavo un torneo così difficile” ultima modifica: 2019-04-15T09:28:35+02:00 da Giacomo Principato
19 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Fa parte di diversi progetti e redazioni dove esegue il proprio cammino verso un sogno con la massima professionalità. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.