Venezia, Besea: “L’obiettivo è la salvezza diretta. Cosmi grandissimo allenatore”

BESEA VENEZIA – Emmanuel Besea, centrocampista attualmente in forza al Venezia, è intervenuto quest’oggi in conferenza stampa. Ecco quanto raccolto dai colleghi di Trivenetogoal.it: “Erano quasi due mesi che non giocavo a causa di una botta al ginocchio durante la rifinitura della partita contro la Cremonese. Ho avuto problemi a tornare. A Benevento giocavamo a due a centrocampo, avevo già agito con quel particolare schema. Il fallo che ha originato la punizione finale? Mi sono spaventato, conosciamo il sinistro eccezionale di Kragl, ma per fortuna non ha segnato. Però quel contatto è stato cercato, secondo me non c’era nemmeno fallo. In settimana ci siamo allenati sotto diversi aspetti, ero pronto ad entrare e quando Cosmi ha spedito in campo sapevo quello che dovevo fare. Era molto importante vincere e portare a casa la vittoria, siamo riusciti a fare nostri i tre punti, così da sistemare un po’ la classifica. L’obiettivo resta la salvezza diretta, questa vittoria rappresenta una svolta, conta tantissimo per il futuro. Cosmi è un grandissimo allenatore, in tutte le squadre che ha allenato ha sempre fatto bene. In campo aiuta tutti e ti stimola senza essere troppo pesante, ci sta dando tanto. Contro l’Ascoli sarà una battaglia autentica“.

Venezia, Besea: “L’obiettivo è la salvezza diretta. Cosmi grandissimo allenatore” ultima modifica: 2019-04-15T21:13:43+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.