Padova, Bonetto: “Sapevamo delle difficoltà della B. Su stadio e mercato…”

Bonetto Padova

BONETTO PADOVA MERCATO – Il presidente del Padova Roberto Bonetto ha rilasciato un’intervista a Il Gazzettino, commentando il periodo complesso che sta affrontando la squadra. Queste le sue parole: “Non sono contento, ma sapevamo che avremmo avuto qualche difficoltà all’inizio. A Brescia siamo crollati dopo un buon primo tempo. Starò sicuramente vicino alla squadra, ma il compito di uscire fuori dal tunnel spetta allo staff tecnico: non intendo sostituirmi a nessuno. Non credo sia tutto da buttare, quando si punta sui giovani certi passaggi a vuoto sono preventivabili. Inoltre il nostro obiettivo è sempre stato la salvezza e, classifica alla mano, siamo ancora in linea di galleggiamento. Non sottovalutiamo questa fase, ma non facciamo drammi. Sul mercato, se lo riterremo opportuno, interverremo a centrocampo e in attacco: vogliamo avere i conti in ordine, ma anche preservare la Serie B. Acquistare svincolati, invece, non avrebbe senso, poiché bisognerebbe attendere che entrino in condizione e si arriverebbe a ridosso di dicembre. Sullo stadio sono ottimista: l’appuntamento con il sindaco e l’assessore potrebbe slittare di qualche giorno, ma tutto procede per il meglio.”

Padova, Bonetto: “Sapevamo delle difficoltà della B. Su stadio e mercato…” ultima modifica: 2018-10-09T10:43:52+00:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.