Padova, il presidente Bonetto: “Una rondine non fa primavera, servono altre vittorie. Sono vicino al Foggia”

Bonetto Padova

BONETTO PADOVA VITTORIE – Il presidente del Padova Roberto Bonetto ha parlato al Corriere del Veneto del momento della squadra biancoscudata.

“Abbiamo disputato una gran partita contro lo Spezia, continuando così possiamo davvero sperare di salvarci: tutti abbiamo dato qualcosa in più. Ora non mi focalizzo sulla classifica, anche perché molte squadre hanno una gara in meno: è il momento di trovare altre conferme. I confronti, anche se duri, possono soltanto giovare alle persone intelligenti. Se c’è voglia di costruire qualcosa assieme si riesce a sempre a fare un passo in più. Se ci salviamo, ognuno ne avrà benefici e se affonderemo sarà la retrocessione di tutti. Noi siamo consapevoli di aver fatto qualcosa di buono, ma una rondine non fa primavera e servono altre vittorie. Quanto accaduto a Foggia non può lasciare nessuno indifferente: sono vicino al presidente Sannella, a Iemmello e a Busellato.”

Padova, il presidente Bonetto: “Una rondine non fa primavera, servono altre vittorie. Sono vicino al Foggia” ultima modifica: 2019-03-12T10:18:54+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.