Brescia, Boscaglia: “A Perugia per giocarcela a viso aperto e confermare il buon momento”

Ha parlato in conferenza l’allenatore del Brescia, Boscaglia, prima dell’insidiosa trasferta di Perugia, per il recupero del 28° turno: “Negli ultimi giorni abbiamo avuto difficoltà nel lavoro, dovuto a neve, viaggi, interruzioni, ma comunque siamo in equilibrio con loro che hanno avuto gli stessi problemi.

L’abbiamo preparata bene, sappiamo cosa fare; è una squadra forte che ha trovato il giusto assetto tattico e vive un momento positivo. Sarà una partita aperta e giocata a viso aperto; abbiamo la consapevolezza di poter fare una grande partita e confermare il buon momento che stiamo attraversando”.

Il Brescia è atteso da 2 trasferte consecutive, dopo quella vittoriosa di Foggia: “Può essere un banco di prova, ma, comunque abbiamo già invertito il trend con le ultime due trasferte; per una squadra che si vuole affermare, non dovrebbe cambiare tanto giocare in casa o fuori, quindi lavoriamo per minimizzare le differenze. La partita di Foggia ci deve dare consapevolezza in quanto abbiamo vinto in un campo difficile, facendo una grande partita”.

Sulla classifica provvisoria con tante gare da recuperare: “Secondo l’allenatore è un vantaggio perché guardare la classifica può sempre destabilizzare, nel bene e nel male; con tutti i recuperi da giocare, ora non ha senso guardarla, di conseguenza ci si concentra solo sulla partita da giocare”.

Chiusura sui i tifosi bresciani che non saranno presenti al Curi: “Dispiace, quando non ci sono i tifosi è sempre una sconfitta per lo sport; l’ultima volta che è successo, però, abbiamo vinto a Vicenza…”

Brescia, Boscaglia: “A Perugia per giocarcela a viso aperto e confermare il buon momento” ultima modifica: 2018-03-06T11:48:00+02:00 da Stefano Galano
Classe '88, Ingegnere con la passione per il prato verde, scopre in età avanzata di voler scrivere per lo sport più bello al mondo. Convinto che sia forma d'arte contemporanea, ricorda sempre a tutti: "Non chiamatelo solo calcio"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.