Carpi, Calabro: “Col Cesena vittoria di prestigio”

Antonio Calabro, tecnico del Carpi, ha parlato dopo la vittoria col Cesena. Ecco le sue dichiarazioni riportate dal sito ufficiale dei biancorossi:

È stata una buona partita soprattutto nel primo tempo mentre nella ripresa ci è mancata un po’ di lucidità, però abbiamo segnato due gol subito che ci hanno permesso alla fine di conquistare tre punti fondamentali in questo momento della stagione. Per noi era importante vincere dopo un periodo negativo, la Serie B è così e bisogna sempre essere molto attenti e determinati”.
“La determinazione si è vista, ma non è mancata nemmeno nelle gare precedenti. Si avvertiva però che ieri era il giorno giusto per tornare a vincere. Le due sconfitte ci hanno chiamato alla compattezza, e la reazione è stata ottimale. Saremmo stati perfetti se avessimo trovato anche il terzo gol nel secondo tempo”.

“Jelenic è stato protagonista nel mezzo perché si valuta sempre l’avversario, il Cesena gioca molto in verticale.. Avevo bisogno di un centrocampista che seguisse le azioni offensive. Jele oggi è stato devastante in attacco. Lì in mezzo al campo anche Sabbione ha risposto bene all’esigenza. Oggi ha fatto bene in quel ruolo e ne sono contento. A livello tattico e fisico cerco sempre la formazione che può far più male all’avversario e per fortuna ho giocatori che possono ricoprire più ruoli, questo è un pregio”.

FONTE: Carpifc.com

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.