Carpi, Calabro: “Non bisogna abbassare la guardia contro la Ternana.”

Antonio Calabro, tecnico del Carpi, in vista della gara di domani contro la Ternana ha parlato in conferenza stampa. Ecco le parole pubblicate da ParlandoDiSport: “Domani partita abbordabile? Non sono d’accordo, questo lo si può dire solo dopo se la squadra mette i presupposti di cattiveria agonistica che l’ha contraddistinta finora. Malcore? Quando arriverà il suo turno sicuramente saprà darci quello che ci ha sempre dato. Nzola? Se abbiamo perso 4-0 la colpa non è sicuramente di Nzola. Ha grandi margini di miglioramento e questo ci fa anche arrabbiare perché queste potenzialità incredibili si vedono solo a tratti, ma dobbiamo lavorare sul ragazzo per tirargli fuori quello che ha. Ieri non è stato cacciato dal campo ma si è allontanato lui e la Società prenderà dei provvedimenti. Se pretendiamo molto da lui è perché crediamo molto in lui, ma è un ’96 e cerchiamo di tirargli fuori il massimo per il bene suo e della Società che ha creduto e investito in lui. La Ternana? E’ una squadra che è cambiata molto, contro il Frosinone sono stati la tipica squadra che lotta per non retrocedere, che bada al sodo difendendosi con cinque giocatori e sono molto concreti nell’andare alla ricerca del risultato. La formazione? Devo ancora fare alcune valutazioni. Una o due punte? Anche quando giochiamo con due, una si deve sacrificare sul mediano avversario. Le decisioni che prenderò saranno sempre e solo rivolte al fare risultato. Il malcontento dei tifosi? Leggo poco i social, mi arrivano degli input, sarò poco simpatico ai tifosi ma non mi conoscono veramente nel privato. Sono una persona molto diretta che punta all’obiettivo, tra l’essere simpatico e fare punti preferisco fare punti”.

Carpi, Calabro: “Non bisogna abbassare la guardia contro la Ternana.” ultima modifica: 2018-03-28T15:48:05+00:00 da Cosimo Boccuni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.