Carpi, Castori: “Il centrocampo del Pescara è il più forte del campionato, dovremo limitare il loro palleggio”

Fabrizio Castori, allenatore del Carpi

CARPI CASTORI – Ha parlato in conferenza stampa oggi, al Cabassi, Fabrizio Castori, tecnico del Carpi. Un’analisi sulla prossima partita che vedrà la sua squadra affrontare domani sera il Pescara:

“Serraiocco non ha recuperato dal suo infortunio, quindi la società in questi giorni ha preso Piscitelli. In allenamento mi sembra sveglio, voglioso e allenato, però è la partita che dà maggiori risposte. Domani giocherà lui. Sull’espulsione di Colombi non voglio tornare, ha già parlato il direttore Stefanelli. Il finale della scorsa partita ci ha lasciati nervosi. Simone non meritava due turni di squalifica, però dobbiamo andare avanti”.

Loro giocano in casa e vorranno fare risultato come noi. Il centrocampo del Pescara è il più forte del campionato, ci sono Memushaj e Brugman che è un giocatore da Serie A. Sappiamo che è difficile, ma il nostro intento è portare via dei punti. Dovremo limitare il loro palleggio con la nostra aggressività”.

Sono contento quando c’è abbondanza. Buongiorno è ragazzino che ha trovato continuità di prestazione, si è meritato questo spazio e lo sta dimostrando in campo; per quello che è il nostro calcio, il lavoro degli attaccanti è molto dispendioso. Mi sembra normale gestirli nel corso delle partite, in base anche al momento dell’avversario. Wilmots ieri in allenamento ha avuto una distorsione alla caviglia, quindi non c’è insieme a Serraiocco”.

Fonte: ilmostardino.it

Carpi, Castori: “Il centrocampo del Pescara è il più forte del campionato, dovremo limitare il loro palleggio” ultima modifica: 2018-12-06T18:56:26+00:00 da Carla Bianco
Laureanda in Lettere Moderne, in un mondo fatto di letteratura, sport e fotografia. Empowerment.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.