Trapani, Castori: “Lottiamo per salvarci, serve più cattiveria e attenzione su ogni pallone”

Fabrizio Castori, allenatore del Carpi

Castori Trapani – Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Trapani, Fabrizio Castori, ha commentato così il pesante 3-0 subito in casa dal Cittadella. Ecco le sue parole apprese da tuttomercatoweb.com: “Siamo stati un po’ ingenui: avevamo iniziato bene, non c’era il sentore che potessimo andare sotto, poi però abbiamo preso un gol per poca attenzione. Nella ripresa abbiamo perso una palla che non può permetterti, sono atteggiamenti che vanno corretti, ed è arrivato il raddoppio. Il terzo lo hanno visto tutti, è inutile parlarne. Devo dire che il Cittadella ha sfruttato le nostre disattenzioni, gli episodi non hanno girato a nostro favore. Noi lottiamo per salvarci, su ogni pallone dobbiamo metterci molta più attenzione. Ci assumiamo le nostre responsabilità, non abbiamo giocato come avremmo voluto. Biabiany? Ha corso e si è impegnato, ha fatto una buona partita, sono soddisfatto del suo rendimento. La Cremonese aveva perso, avevamo l’occasione per accorciare, e invece evidentemente ci piace stare lì sul letto di morte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.