CdS – Cosenza, la carica di Braglia: “Fare la partita e conquistare la salvezza”

BRAGLIA COSENZA RASSEGNA – Al Vigorito stasera andrà in scena Benevento-Cosenza. Una gara che vedrà protagonista il tecnico dei silani Piero Braglia, “colpevole” di aver trascinato i lupi nelle fasce alte della classifica, a quota 42 punti. E se quest’anno la serie B è complicata, lo è altrettanto conquistare la salvezza assoluta. E’ quanto intitolato dal Corriere dello Sport.

Mister Braglia ha fatto bene col Verona, Perugia e Pescara. Due sono i pareggi, una la vittoria. Un altro pareggio casalingo con il Palermo, poi la vittoria con lo Spezia. Manca solo la matematica a consacrare la salvezza dei lupi, che si apprestano ad affrontare la trasferta contro la Strega.

Braglia non farà sconti e carica la squadra ad affrontare la pretendente alla serie A. Fare la partita e raggiungere l’aritmetica salvezza, altrimenti c’è il rischio di farsi trovare adagiati. Sarà una gara intensa, da dedicare a società e tifosi. Il Benevento è una squadra forte, evidenzia Braglia, che potenzialmente può centrare la massima serie con i playoff. Tutti e venti i convocati hanno possibilità di giocare, colpo su colpo. Il dilemma? La scelta del modulo, 3-5-2 o 4-3-3.

CdS – Cosenza, la carica di Braglia: “Fare la partita e conquistare la salvezza” ultima modifica: 2019-04-26T11:36:29+02:00 da Carla Bianco
Classe 1992, laureata in lettere, pugliese di nascita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.