Cesena, Castori: “Col Carpi è una gara speciale. Stiamo migliorando”

Il tecnico del Cesena Fabrizio Castori ha parlato questa mattina in conferenza stampa prima della partenza verso Carpi, club allenato fino alla passata stagione e con cui ha conquistato una storica Serie A: “Non posso fare finta di nulla, per me non è una partita come le altre perché a Carpi mi sono trovato bene con tutto l’ambiente e ci tornerò con grande piacere. Indipendentemente da questo però domani sarà una partita dura e difficile in cui ci sarà da soffrire. Il Carpi è una squadra maschia, molto forte fisicamente e capace di giocare con grande intensità. Dovremo essere bravi a tenere le distanze tra i reparti e soprattutto a mantenere i ritmi alti per tutto il match. – continua Castori come si legge sul sito dei romagnoli – Stiamo lavorando duramente sui concetti e la squadra sta acquisendo un’identità di gioco. Ho notato dei progressi sulla velocità di esecuzione e sul ritmo ma ora mi aspetto di vedere una crescita sia fisica che mentale. La vittoria sicuramente ci ha aiutato a lavorare con maggiore convinzione, ma resto convinto che l’umore, sia esso positivo o negativo, non debba incidere sul lavoro”.
Cesena, Castori: “Col Carpi è una gara speciale. Stiamo migliorando” ultima modifica: 2017-10-13T19:10:53+00:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.