Chievo, Segre: “Sogno la A con il Torino ma prima voglio riportare il Chievo dove merita di stare”

CHIEVO SEGRE – Intervistato da “Il Corriere della Sera”, il centrocampista del Chievo in prestito dal Torino Jacopo Segre, ha parlato degli obiettivi personali e di squadra che intende raggiungere e sulle motivazioni che lo hanno spinto ad accettare la piazza clivense, dove si sta rendendo protagonista di un ottimo inizio di campionato. Queste le sue parole da PicenoTime:

“Il mio obiettivo è quello di giocare in serie A con la maglia granata. Il rinnovo con il Toro è stato un passo importante per la mia vita e la mia carriera, ringrazio il presidente Cairo per la fiducia: darò l’anima per ripagarla. Il Chievo? Appena mi hanno contattato ho subito detto sì. Si tratta di una società seria e importante che mi ha cercato con grande convinzione. Sono qui in prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto, quindi il Toro controlla ancora il mio cartellino. Obiettivi? Vogliamo lavorare duro per riportare il Chievo dove merita di stare. Personalmente voglio giocare il più possibile e segnare diversi gol. Sento che questa stagione è l’ultimo step per dimostrare di essere un giocatore pronto perla Serie A”.

Chievo, Segre: “Sogno la A con il Torino ma prima voglio riportare il Chievo dove merita di stare” ultima modifica: 2019-10-14T12:52:45+01:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.