Cittadella, Marchetti: “Spiace perdere così”

Il direttore generale del Cittadella Stefano Marchetti ha parlato della sconfitta contro la Virtus Entella in campionato: “Spiace perdere così, abbiamo commesso un’ingenuità in occasione del rigore, poi abbiamo provato in ogni modo a recuperare, ma sarebbe servita una giocate che non è arrivata. Inoltre il loro portiere è stato bravo. Comunque nella ripresa non si è giocato più a calcio, ci sono state perdite di tempo continue, avversari che si buttavano a terra come se niente fosse. – continua il dg come riporta Padovagoal.it – Non voglio parlare dei rigori non dati o del retropassaggio a Iacobucci e della punizione in area che non ci è stata assegnata, mi riferisco proprio alla indisponenza generale della direzione di gara. Nella ripresa non ci è stato permesso di giocare, tra ostruzionismo e continue interruzioni. La nostra è stata una prova gagliarda, tosta, contro una buona Entella, molto chiusa. Io non ho visto una squadra molle, nei giudizi molto spesso ci si fa influenzare dal risultato, se il gol non arriva, non è detto che la causa sia automaticamente la poca cattiveria al tiro”.

Cittadella, Marchetti: “Spiace perdere così” ultima modifica: 2017-10-02T17:44:26+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.