Cittadella, Venturato: “Arrivare così vicini alla Serie A è un risultato che non si dimentica”

Venturato Cittadella

Torna a parlare Roberto Venturato. L’allenatore del Cittadella, raggiunto da Il Gazzettino, discute dei piani futuri e delle idee granata. Questo il suo pensiero: “Ripetersi o fare meglio sarà estremamente difficile, dovremo avere la capacità di rimettersi in gioco e ricominciare. Esiste la consapevolezza di quanto è stato fatto e raggiunto, ma cercare di migliorare l’anno scorso significherebbe centrare la promozione. Arrivare così vicini alla serie A è un risultato che non si dimentica, che ti dà forza, ma che bisogna essere capaci di usare nel modo giusto. È stato fatto gran parte del lavoro. Bisogna fare i complimenti sinceri a Marchetti che ha svolto un lavoro straordinario in tempi brevissimi. Arrivano nomi non conosciutissimi sul mercato, ma funzionali al nostro gioco. Talenti che a Cittadella possono crescere“.

Cittadella, Venturato: “Arrivare così vicini alla Serie A è un risultato che non si dimentica” ultima modifica: 2019-07-08T11:53:43+02:00 da Giacomo Principato
20 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro. Collaboro anche su TuttoC e per il Siena Club Fedelissimi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.