Salernitana, l’ex Coda: “Sarebbe bello tornare, non potrei dire di no”

CODA SALERNITANA TORNARE Massimo Coda, attaccante che quest’anno ha vinto il campionato con il Benevento, ma che ora si è svincolato, è tornato a parlare di Serie B, di Benevento e di Salernitana, sua ex squadra: “Sono felice del mio percorso, nonostante io non abbia raggiunto la doppia cifra. Con i miei compagni, a Benevento, abbiamo fatto – riferisce a www.salernitananews.itqualcosa di straordinario. Abbiamo trovato anche un importante equilibrio difensivo che è stato una componente fondamentale. La situazione contrattuale ha un po’ inciso sul mio rendimento, mi ha tolto energie. Con la società non abbiamo trovato un punto di incontro, io ho fatto un passo verso di loro che però ne hanno fatto mezzo verso di me. Quest’anno in A il Benevento farà meglio, dopo aver fatto tesoro della stagione d’esordio, quando non andò benissimo. La Salernitana di quest’anno era una buona squadra, evidentemente qualcosa non ha funzionato. Ventura ha fatto il suo, dando un buon gioco alla squadra. Non capisco perché non ci sia entusiasmo per l’arrivo di Castori, ma so che il campo darà tutte le risposte. Lombardi quest’anno ha fatto molto bene, ora gli toccherà confermarsi. Salerno è una piazza meravigliosa, il calore che ho percepito lì, non si trova altrove. La piazza da, la piazza chiede. Io ho sempre retto la pressione, affrontando la gente, così mi sono guadagnato rispetto. Torno spesso a Salerno, ho preso casa lì. La gente è sempre molto affettuosa con me, mi chiede spesso il ritorno. Sarebbe bello tornare, non potrei dire di no alla Salernitana. Per ora non ci sono i presupposti, non abbiamo avuto contatti. Il mio procuratore si sta occupando di me. Voglio una squadra con un buon progetto, e che creda in me”.

Salernitana, l’ex Coda: “Sarebbe bello tornare, non potrei dire di no” ultima modifica: 2020-08-11T19:25:27+02:00 da Demetrio Oriolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.