CONI, respinto il ricorso dell’ Entella; via al campionato regolare

Giudice Sportivo

ENTELLA RICORSO CONI – Il Coni respinge l’istanza cautelare della Virtus Entella che chiedeva il blocco del campionato di Serie B e quello di Serie C, in attesa che il proprio caso venga esaminato dal Tfn. Il campionato cadetto quindi partirà regolarmente domani sera in attesa poi del 7 settembre, giorno in cui verranno esaminati i vari ricorsi. Ecco uno stralcio del comunicato:

“Il Presidente Frattini, visto l’articolo 37, comma 7, del Codice della Giustizia Sportiva, il quale dispone che il ricorso al Collegio di Garanzia rimane improponibile fino alla pubblicazione della motivazione; ritenuto che la previsione della improponibilità del ricorso fino al deposito della motivazione della sentenza impugnata, di cui all’articolo 37, comma 7, CGS, è del resto perfettamente coerente con l’art 54, comma 1, dello stesso Codice, che limita la impugnabilità dinanzi al Collegio per vizi di legittimità della motivazione, sicché è ovvio che una motivazione debba esservi perché i vizi siano deducibili;ritenuta l’impossibilità di adottare un provvedimento cautelare sulla base di un ricorso improcedibile, fermi ed impregiudicati gli effetti che dovessero derivare dalla successiva trattazione del ricorso; tutto ciò premesso, ha respinto l’istanza di sospensione cautelare invocata“.

CONI, respinto il ricorso dell’ Entella; via al campionato regolare ultima modifica: 2018-08-23T18:25:41+02:00 da Stefano Galano
Classe '88, Ingegnere con la passione per il prato verde, scopre in età avanzata di voler scrivere per lo sport più bello al mondo. Convinto che sia forma d'arte contemporanea, ricorda sempre a tutti: "Non chiamatelo solo calcio"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.