Cosenza, Bruccini: “Ci abbiamo sempre creduto. Dedichiamo questa salvezza ai tifosi”

BRUCCINI COSENZA – Bruccini, centrocampista del Cosenza, non trattiene l’emozione per la salvezza insperata dei silani. Ecco le sue parole a DAZN, riportate da TMW:

“E’ un’impresa incredibile. Ci abbiamo sempre creduto e penso che in questa partita l’abbiamo dimostrato. Questa squadra ha le palle quadrate non abbiamo mai mollato. Sapevamo che dovevano vincere a tutti i costi. Il miracolo è stato che anche le altre partite sono andate giuste. Ci godiamo questa salvezza e la dedichiamo anche a tutti i tifosi che hanno sofferto fuori dai campi di gioco e ora ci godiamo le meritate vacanze. Già quando siamo arrivati allo stadio abbiamo sentito il calore della gente e gli abbiamo dimostrato che siamo da Cosenza”.

Meglio la promozione dell’anno scorso o la salvezza di quest’anno?
“Sono due storie differenti. Quest’anno, dopo tutte le problematiche che ci sono state – col lockdown e il girone di andata non buono – penso che abbiamo fatto qualcosa di straordinario. Se mi permetti voglio dedicare questa salvezza alla mia famiglia”. Cosa non ha funzionato prima?“Ci siamo guardati negli occhi durante il lockdown dicendoci che dovevamo fare l’impresa. Dovevanmo essere una squadra compatta e unita per la salvezza”. Il tuo futuro? “Ho un anno di contratto poi vediamo che succede”.

Cosenza, Bruccini: “Ci abbiamo sempre creduto. Dedichiamo questa salvezza ai tifosi” ultima modifica: 2020-08-01T08:47:27+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.