Qui Cosenza – Spazio ai nuovi acquisti, ecco le loro prime parole in rossoblù

COSENZA NUOVI ACQUISTI – Quest’oggi presso la sala stampa dello stadio “Marulla” il Cosenza ha presentato i cinque calciatori ingaggiati durante l’ottimo mercato di gennaio. Sul sito ufficiale del club calabrese sono state riportate le loro dichiarazioni.

Gianluca Litteri, attaccante: «La scelta di accettare l’offerta del Cosenza è stata al 100% mia, ha prevalso la possibilità di venire in una piazza importante e di avvicinarmi a casa. Pascali mi confermava le buone sensazioni che avevo già io sulla città e sul club».

Daniele Sciaudone, centrocampista: «Credo che sia il sogno di tutti arrivare in una nuova piazza e iniziare così. Segnare due gol in due partite è gratificante, adesso starà a me dare continuità di prestazioni perché le aspettative nei miei confronti inevitabilmente sono aumentate».

Carlos Apna Embalo, attaccante: «Facile decidere di venire qui. A Palermo avevo poco spazio, qui ho l’opportunità di dimostrare quello che so fare e magari anche di più. Ho letto della situazione del club rosanero, la mia scelta però è stata dettata solo da un aspetto tecnico».

Luca Bittante, difensore: «Il prestito di sei mesi non mi condiziona, c’è comunque un’opzione per proseguire il rapporto con la società rossoblù. Ho trovato un gruppo molto coeso. Avevo anche l’offerta del Vicenza ma il campionato di Serie B ha tutto un altro appeal. Non credo ci siano titolari fissi col mister, l’importante è dare alla squadra quel quid in più per raggiungere i risultati».

Andrea Hristov, difensore: «Penso di aver fatto la migliore scelta venendo qui a Cosenza».

 

Qui Cosenza – Spazio ai nuovi acquisti, ecco le loro prime parole in rossoblù ultima modifica: 2019-02-07T16:28:47+00:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.