Cremonese, Bisoli: “Stiamo raccogliendo i frutti del nostro lavoro ma il pericolo è sempre dietro l’angolo. Affronteremo un Perugia agguerrito”

Bisoli Padova

CREMONESE BISOLI PERUGIA – Pierpaolo Bisoli, tecnico della Cremonese, ha parlato in sala stampa alla vigilia del fondamentale confronto in programma domani al Curi contro il Perugia. Ecco le parole dell’allenatore grigiorosso diffuse dal sito ufficiale della compagine lombarda:

“Vince la squadra, non vince il singolo. E’ questo il concetto che vado ripetendo fin dal mio arrivo e adesso stiamo raccogliendo i primi frutti”

“E’ vero che stiamo viaggiando ad una media molto alta, ma il pericolo è sempre dietro l’angolo, quindi dimentichiamoci le tre vittorie consecutive e concentriamoci sul Perugia che sarà molto agguerrito. Troveremo una squadra ricca di qualità che si trova in una posizione di classifica inspiegabile: sarà una partita difficilissma”

 “Non prevedo cambi di modulo in quanto abbiamo la nostra fisionomia per il centrocampo Arini è una valida opzione, ma deciderò solo domani”. Proiettando lo sguardo sulla classifica, Bisoli osserva: “Una vittoria ci darebbe grande slancio verso la salvezza, ma anche il pareggio sarebbe un risultato importante. Siamo sulla buona strada, chiedo ai ragazzi ancora qualche sacrificio per raggiungere la salvezza”.

Cremonese, Bisoli: “Stiamo raccogliendo i frutti del nostro lavoro ma il pericolo è sempre dietro l’angolo. Affronteremo un Perugia agguerrito” ultima modifica: 2020-07-16T15:59:55+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.