Cremonese, Strizzolo: “Anni indimenticabili al Cittadella. A loro devo tanto”

STRIZZOLO CREMONESE CITTADELLA – La sfida contro il Cittadella, al Tombolato, ha un sapore dolcissimo per Strizzolo. Il giocatore è un grande ex ed ha solo parole di elogio per la squadra granata. Ecco il suo pensiero espresso al Mattino di Padova:

«I due anni e mezzo passati sotto le mura rimangono indimenticabili. Ho avuto la possibilità di crescere prima di tutto come uomo e poi come calciatore, in un ambiente accogliente e caloroso. Grazie ai miei ex compagni, allo staff e a tutta la famiglia cittadellese ho imparato quali fossero la mentalità e l’atteggiamento migliori per affrontare ogni ostacolo. Inoltre, ho avuto l’opportunità di stringere moltissime amicizie, non solo con i compagni, ma anche con diversi tifosi, con cui ho anche bevuto qualche birretta. L’unico rimpianto che mi porto dentro da questi anni è quello di non aver potuto dare di più per aiutare la squadra ad andare in Serie A».

FONTE: Trivenetogoal.it

Cremonese, Strizzolo: “Anni indimenticabili al Cittadella. A loro devo tanto” ultima modifica: 2019-04-20T13:28:13+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.