Crotone, Stroppa: “Non possiamo più permetterci passi falsi. Juve Stabia ha un’identità importante”

CROTONE STROPPA – Alla vigilia della partenza per Castellammare ed in vista del confronto contro la Juve Stabia Giovanni Stroppa, tecnico del Crotone, ha parlato in conferenza stampa presentando la sfida contro le Vespe. Ecco un estratto delle dichiarazioni del coach lombardo dal sito ufficiale dei pitagorici:

“Andiamo a fare una partita difficile sotto tanti aspetti quindi bisogna far tesoro degli errori che sono stati fatti precedentemente per non ripeterli. Anzi, a maggior ragione, vista la classifica e viste quante squadre sono con noi, non possiamo più permetterci di fare passi falsi. Dipende da noi, bisogna avere un qualcosa in più per poter fare punti importanti da qui alla fine.

“Grazie alla Società che ha portato dentro tre giocatori veramente importanti, si è alzata la qualità e quando si alza la qualità migliorano tutti”.

“Juve Stabia? Ha un’identità importante, ha gioco, un ottimo allenatore, ha convinzione e coraggio, dunque è una gara che mi dà la stessa preoccupazione e attenzione che mi dava la gara dell’andata. Sabato mi aspetto una partita difficile. Detto ciò, io guardo in casa mia: siamo il Crotone, siamo secondi in classifica e siamo tornati ad essere quelli che siamo quindi bisogna fare una partita di grandissima personalità e portare le situazioni dalla nostra parte”.

Crotone, Stroppa: “Non possiamo più permetterci passi falsi. Juve Stabia ha un’identità importante” ultima modifica: 2020-02-13T21:32:35+01:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.