D’Aversa: “Quando si va in svantaggio non è mai facile ma i ragazzi sono stati bravi a portare il risultato a casa”

d'aversa arma

Un D’Aversa molto soddisfatto si è presentato ai microfoni di Sky per commentare la vittoria contro il Foggia: “C’è stato un attimo in cui ho pensato di sostituire Siligardi, poi per fortuna è andata bene. Luca è un giocatore di grande qualità. Ma la mia gioia è solo per aver ribaltato il risultato. Quando si va sotto non è mai facile ma i ragazzi sono stati bravi a portare il risultato a casa. Non avendo Da Cruz in panchina, ho ritenuto opportuno alternare Ceravolo e Calaiò. La partita l’abbiamo fatta noi ma dopo il loro vantaggio siamo andati un po’ in confusione. Alla fine l’abbiamo ribaltata con il 4-2-3-1. Crisi? Ormai ho le spalle larghe, se si va a ragionare sulla mia posizione, sono arrivato lo scorso anno in una situazione particolare. La gente vorrebbe che il Parma fosse già in serie A ma noi dobbiamo pensare che due anni fa questa squadra è ripartita dall’interregionale. Il punto di partenza è sbagliato, non siamo soddisfatti della posizione di classifica. Lavoriamo sempre per migliorarla ma stiamo facendo un ottimo percorso. La società mi ha sempre fatto sentire la sua fiducia, i ragazzi mi hanno sempre seguito. Le critiche fanno parte del nostro mestiere”.

D’Aversa: “Quando si va in svantaggio non è mai facile ma i ragazzi sono stati bravi a portare il risultato a casa” ultima modifica: 2018-03-25T14:51:32+01:00 da Mario Marino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.