Carpi, Di Noia: “Il successo sarebbe stato il giusto premio”

DI NOIA CARPI – Di Noia ha parlato al termine della sconfitta casalinga contro il Cittadella. Sconfitta che brucia per il modo in cui è maturata: “Oggi non ci è mancato solo il gol ma anche i tre punti perchè con la prestazione che abbiamo fatto il successo sarebbe stato il giusto premio per i sacrifici fatti. Purtroppo abbiamo preso un altro gol da palla inattiva e dobbiamo cercare di lavorare il più possibile su questo. Non possiamo andare avanti così, è già la seconda partita che prendiamo gol in questo modo. Avevamo preparato bene la partita e in campo non abbiamo rischiato praticamente nulla. Il gol ci ha messo ko e abbiamo sbagliato delle occasioni clamorose che in questo campionato prima o poi paghi. Adesso abbiamo una settimana in più per preparare la partita col Verona e cercare di limitare questi errori che ci hanno condannato finora. Fisicamente stiamo bene, il grande lavoro che facciamo in settimana si fa sentire fino ai minuti finali. Purtroppo oggi l’unica cosa che ci manca sono i punti”.

Fonte: TMW

Carpi, Di Noia: “Il successo sarebbe stato il giusto premio” ultima modifica: 2018-09-02T11:11:00+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.