Emergenza Corona Virus, Avv.Daminato (Aias): “Sforare a Luglio comporterebbe problemi di tesseramento e sul piano assicurativo”

EMERGENZA CORONA VIRUS DAMINATO – In un momento di grande emergenza sanitaria e di altrettanta incertezza sul futuro, il mondo del calcio si chiede se le varie manifestazioni sportive potranno essere portate a termine e, soprattutto, quando. A tal proposito anche Gianmaria Daminato, avvocato e membro del Consiglio Direttivo dell’Aias (Associazione Italiana Avvocati dello Sport), ha espresso il suo punto di vista a riguardo sulle colonne de “Il Gazzettino”:

«Quello dello sforamento a luglio è invece un aspetto sottovalutato da tutti, perché ci sarebbero problemi di tesseramento, con contratti in scadenza o prestiti da riomologare. Senza scordare gli aspetti assicurativi e le ferie a cui ciascun professionista ha diritto. Attenzione che per portare avanti questa stagione non si complichi troppo la prossima». 

«Taglio stipendi? La questione del salario è già stata sollevata da club che vorrebbero discutere sul diritto alla retribuzione, ma l’Assocalciatori per ora dice di voler capire prima gli scenari di questa stagione che di fatto potrebbe saltare».

Emergenza Corona Virus, Avv.Daminato (Aias): “Sforare a Luglio comporterebbe problemi di tesseramento e sul piano assicurativo” ultima modifica: 2020-03-24T13:24:39+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.