Empoli, Andreazzoli: “Bisogna stringere i denti e trarre il meglio da ogni situazione”

Il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza stampa della sfida contro il Foggia: “Come ho detto l’altro ieri magari ci fossero due partite da giocare con gli altri che stanno fermi, ma battute a parte dovremo fare i conti col giocare una gara dopo pochi giorni da quella precedente e cercheremo di fare del nostro meglio. Il Foggia lo conosciamo, se ne parla bene da tempo e gioca un ottimo calcio come testimoniano i loro numeri. Da tempo viaggiano a vele spiegate e se guardiamo la classifica del girone di ritorno ci accorgiamo che sono terzi alle spalle nostre e del Perugia. Siamo contenti di affrontare una squadra di questo tipo in un ambiente caldo, sarà un piacere giocare davanti a un pubblico da serie A. – continua Andreazzoli come riporta Empolichannel.it – Il livello di fatica è uguale per tutti, non ci sono passeggiate di salute, ma bisogna sempre stringere i denti e trarre il meglio da ogni situazione. Non penso alla quota Serie A, so quante gare mancano alla fine e non mi azzardo a fare previsioni o tabelle”.

Empoli, Andreazzoli: “Bisogna stringere i denti e trarre il meglio da ogni situazione” ultima modifica: 2018-03-31T19:43:01+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.