Empoli, Marino: “Contro la Virtus Entella mi aspetto una gara intensa. Trasformiamo la rabbia di Ascoli in energia positiva”

Marino Spezia

EMPOLI MARINO VIRTUS ENTELLA – Alla vigilia della gara contro la Virtus Entella Pasquale Marino, tecnico dell’Empoli, si è presentato in sala stampa per presentare la gara contro i liguri. Queste le dichiarazioni del trainer siciliano riportate da TMW:

“Mi aspetto una partita intensa, loro arrivano da un ottimo risultato in rimonta, sanno palleggiare bene e sono molto compatti, è un buon organico: come tutte le altre, sarà una gara molto difficile, la terza in una settimana, e giocare così tanto in tempi stretti non aiuta a ritmi e continuità. Prima del lockdown non avevamo fatto male, ma anche la ripresa non è stata pessima, si devono analizzare tanti aspetti, come a esempio la struttura dei giocatori a disposizione: un brevilineo, a esempio, ci mette meno tempo a rimettersi in forma. Ma nella mia squadra vedo continuità, semmai c’è da migliorare un po’ in lucidità negli ultimi metri. La rabbia di Ascoli dobbiamo trasformarla in energia positiva per l’Entella: il tempo stringe e noi dobbiamo fare punti”.

“Siamo partiti dai playout, ora siamo nei playoff: dobbiamo crederci e migliorare la posizione. Calcoli precisi non ne abbiamo però fatti, pensiamo solo a fare più punti possibile nelle gare che rimangono. Partire con il piede giusto è importante”

Empoli, Marino: “Contro la Virtus Entella mi aspetto una gara intensa. Trasformiamo la rabbia di Ascoli in energia positiva” ultima modifica: 2020-07-16T15:08:05+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.