Entella, Moscati: “Grande gruppo ma è presto per parlare d’altro”

Il giocatore della Virtus Entella, Marco Moscati, tornato da poco a disposizione di Breda, è intervenuto ai microfoni di Il Secolo XIX cosi: “Non abbiamo segreti, la nostra forza è la coesione e la grande armonia che sono alla base di un grande gruppo e dei successi dell’Entella. C’è massima condivisione di tutti in quello che facciamo ogni giorno e questo aiuta sicuramente, anche se ci vuole della qualità per fare risultato. E’ troppo presto per parlare di sogni, ma se a fine campionato, dovessimo trovarci a lottare al vertice per qualcosa di importante nessuno ci vieterà di sognare e crederci fino infondo. Ad oggi è ancora presto per parlare, dobbiamo lavorare giorno per giorno, partita per partita, per arrivare poi a fare qualcosa di grande. La preparazione di ogni gara in modo ottimale è la base per tutto questo“.

Entella, Moscati: “Grande gruppo ma è presto per parlare d’altro” ultima modifica: 2016-11-07T14:20:58+00:00 da Roberto Rocco
Ciao sono Roberto, ho 20 anni e studio ingegneria a Napoli. Sono un appassionato di calcio a 360°, l'ho giocato, lo alleno, ne parlo e ne scrivo. I miei modelli giornalistici sono Federico Buffa e Massimo Marianella per la competenza a tutto tondo e Fabio Caressa per la gestione e le idee innovative. Credo fortemente nel progetto Pianeta Serie B, redazione giovane, con voglia di fare e con un obiettivo da realizzare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *