Entella, Pres. Gozzi: “In caso di retrocessione rilancerò la Virtus”

Gozzi Entella

Il presidente della Virtus Entella, Antonio Gozzi, ha concesso un’intervista a calciomercato.com, alla vigilia della sfida fondamentale di Ascoli che decreterà l’ultima squadra retrocessa:

“Abbiamo un solo risultato: dobbiamo vincere. Tenere la categoria dipenderà solo da questo fatto. Sarà difficile ma non impossibile. I ragazzi sono carichi, convinti di potercela fare e sicuramente ce la metteranno tutta. La cura Volpe è stata importante. Pur avendo poco tempo è riuscito a lavorare sulla testa dei ragazzi, che poi era l’unica cosa che poteva fare”.

Il presidente risponde a chi pensa alla smobilitazione in caso di retrocessione: “Chi dice così non mi conosce, non sa quanto io sia un combattente, quanto sia forte il legame che ho con Chiavari e con i colori biancocelesti. Non ci voglio neanche pensare, ma se dovessimo retrocedere ci impegneremo subito per fare una squadra forte e per provare a rientrare il più presto possibile in Serie B, come hanno fatto in questi anni squadre come Livorno e Cittadella. Io però spero ancora di rimanerci in B.”

Entella, Pres. Gozzi: “In caso di retrocessione rilancerò la Virtus” ultima modifica: 2018-05-31T15:24:24+00:00 da Stefano Galano
Classe '88, Ingegnere con la passione per il prato verde, scopre in età avanzata di voler scrivere per lo sport più bello al mondo. Convinto che sia forma d'arte contemporanea, ricorda sempre a tutti: "Non chiamatelo solo calcio"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.