Benevento, Foggia: “Mercato anomalo ma noi abbiamo da tempo tracciato le nostre linee guida. Glik colpaccio, peccato per Remy”

FOGGIA BENEVENTO MERCATO – Pasquale Foggia, direttore sportivo del Benevento, è intervenuto sulle colonne del Corriere dello Sport soffermandosi, in particolare, sul tema relativo al mercato. Questi alcuni spunti dell’intervista:

“Anche il mercato è anomalo: ci sono società senza direttori sportivi, squadre che ancora giocano e il mercato inizierà solo il primo settembre. Tutto è sfalsato. Ma noi, le linee guida, le abbiamo tracciate da tempo: mi preme solo sottolineare che si stanno accavallando voci troppo fantasiose sul Benevento, che rischiano di farci perdere contatto con la realtà. Noi non vogliamo essere il giochetto di nessuno, andiamo avanti con la nostra linea societaria, seguendo la nostra dimensione”.

“Chi viene a Benevento dovrà essere pronto a sputare l’anima per cogliere l’obiettivo. Per questo abbiamo preso Glik, un difensore di grande carattere, vice capitano della Nazionale polacca. Peccato per Remy, ma arriveranno altri giocatori che rinforzeranno il nostro organico. Abbiamo una base importante, un gruppo consolidato che conosce i propri pregi e i suoi difetti”.

Benevento, Foggia: “Mercato anomalo ma noi abbiamo da tempo tracciato le nostre linee guida. Glik colpaccio, peccato per Remy” ultima modifica: 2020-08-12T14:22:01+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.