Foggia, Fares: “Non dimentichiamoci che siamo partiti con un -8”

Lucio Fares, presidente del Foggia calcio

FARES FOGGIA – Intervistato da TMW, il presidente del Foggia, Lucio Fares ha rilasciato alcune dichiarazioni percorrendo diversi temi: “Non dimentichiamo che siamo partiti con un -8. Possiamo dare di più – osserva il numero uno dei Satanelli -, l’inizio dell’anno non è stato positivo per le note vicende, ma siamo convinti poter fare bene. Mercato? Valuteremo con calma, non abbiamo ancora parlato. Faremo quello che sarà opportuno fare. Non ci siamo mai fatti trovare impreparati. Se servirà faremo”. Sul finire il patron si dice fiducioso su di un ulteriore sconto sulla penalizzazione inflitta: “Si. Dovrebbe esserci qualche punto di riduzione”.

Foggia, Fares: “Non dimentichiamoci che siamo partiti con un -8” ultima modifica: 2018-12-06T12:10:33+00:00 da Giacomo Principato
18 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in provincia di Messina, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Fa parte di diversi progetti e redazioni dove esegue il proprio cammino verso un sogno con la massima professionalità. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.