Frosinone, Longo: “Non andremo in Serie A solo perchè abbiamo lo stadio nuovo. Servono motivazioni”

Il tecnico del Frosinone Moreno Longo in conferenza stampa ha parlato della sfida contro il Palermo difendendo la squadra dalle critiche: “Al momento mi sento di difendere ogni singolo componente della squadra sotto l’aspetto dell’impegno perché è stata la prima partita sbagliata, una gara da dimenticare che va velocemente superata a partire dalla sfida contro il Palermo. Non mi sento di stravolgere una formazione dopo aver sbagliato una gara, se fosse una cosa ripetuta nel tempo sarei pronto ad intervenire e rimettere le cose al posto giusto, ma per ora va bene. Palermo? Credo che una squadra che possa vantare 7-8 nazionali non ci sia neanche nella bassa Serie A e dunque sono favoriti, ma non credo gli impegni di molti loro giocatori siano un vantaggio per noi. Dobbiamo essere bravi a gestire tutto quello che abbiamo attorno e quello che dicono in giro, che siamo la Juventus di B, non è vero. – continua Longo come riporta Tuttofrosinone.com – Lo stadio deve essere un valore aggiunto per la società, ma il campo è un’altra cosa. Non andremo sicuramente in Serie A solo perché abbiamo un nuovo stadio, ci sono tante componenti che devono funzionare per essere promossi a partire dalle motivazioni”.

Frosinone, Longo: “Non andremo in Serie A solo perchè abbiamo lo stadio nuovo. Servono motivazioni” ultima modifica: 2017-10-13T19:16:53+00:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.