IL FROSINONE PUNISCE L’EX STELLONE, 3-1 AL MATUSA

Era la partita di Stellone, il grande ex che per la prima volta tornava al Matusa dopo la cavalcata dalla Lega Pro alla Serie A. E’ stata invece la partita del Frosinone che ha stritolato il Bari nel posticipo domenicale di Serie B con il punteggio di 3-1, mettendo in luce un gioco divertente. Mai  in partita i pugliesi, capaci di trovare il gol con Daprelà, quando ormai la questione era stata chiusa da Sammarco e Dionisi, autore di una doppietta. Con questo successo la squadra di Marino sale a 14 punti, nella parte bassa della zona playoff, mentre i galletti restano a quota 10 punti, a metà classifica.

La prima occasione capita a Fedato che sceglie l’opzione rovesciata sfiorando il palo più lontano, poi ci pensa Bardi a dire no al numero 11. Scampato il pericolo, il Frosinone affonda e mette al freccia al 33′: Dionisi entra in area, manda fuori giri Valiani e in diagonale fa secco Micai, 1-0. In pieno recupero ecco il raddoppio: Dionisi di punta, segna la doppietta personale, sorprendendo sul primo palo l’estremo difensore pugliese. Si va dunque al riposo sul 2-0.

Passano solo 10′ nella seconda frazione di giovo e al 58′ arriva il terzo gol dei canarini: triangolo perfetto tra Ciofani e Sammarco, con il centrocampista che in scivolata centra il bersaglio grosso e la prima gioia personale della sua stagione. Il Bari, ormai al tappeto, si sveglia e accorcia le distanze con Daprelà al 76′, abile a colpire dagli sviluppi di un angolo. Nei minuti finali De Luca spreca la chance del possibile 3-2 spedendo il curva un pallone in semirovesciata.

TABELLINO

FROSINONE-BARI 3-1

Frosinone (4-4-2): Bardi; Ciofani M., Pryyma (77′ Brighenti), Ariaudo, Mazzotta (85′ Crivello); Paganini, Sammarco, Gori, Soddimo (69′ Frara); Ciofani D., Dionisi. A disp.: Zappino, Gucher, Kragl, Volpe, Cocco, Churko. All. Pasquale Marino

BARI (4-4-2): Micai, Sabelli, Tonucci, Di Cesare, Daprelà, Martinho (56′ Furlan), Valiani, Fedele (74′ Monachello), Fedato (61′ Ivan), Brienza, De Luca. A disp.: Ichazo, Romizi, Basha, Doumbia, Castrovilli, Capradossi. All. Roberto Stellone.

Arbitro: Sig. Davide Ghersini

Marcatori: 32′ Dionisi (F), 45′ + 1′ Dionisi (F), 58′ Sammarco (F), 76′ Daprelà (B)

Ammoniti: Sabelli (B), Tonucci (B), Frara (F)

IL FROSINONE PUNISCE L’EX STELLONE, 3-1 AL MATUSA ultima modifica: 2016-10-16T17:22:48+00:00 da Roberto Fabozzi
Ciao a tutti, mi chiamo Roberto e ho 22 anni. Da circa 3 studio Scienze della Comunicazione a Napoli. Fin da piccolo le mie più grandi passioni sono state la scrittura e il calcio, che nel percorso della mia vita mi hanno dato tante soddisfazioni e anche qualche delusione. Spero, attraverso PianetaSerieB, di restituire tutte le sfumature che questo meraviglioso sport sa regalare!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *